Parto prematuro, l'eliambulanza "fa la cigogna": salvi due gemellini

13 aprile 2015, intelligo
La tempestività dei soccorsi ha salvato due vite, anzi tre. 

Parto prematuro, l'eliambulanza 'fa la cigogna': salvi due gemellini
Ci troviamo a Ponza, l'isola in provincia di Latina con poco più di tremila abitanti. L'allarme è scattato per un parto prematuro nelle prime ore di ieri, domenica 12 aprile. Come riporta Il Messaggero, l'elisoccorso regionale ha inviato sull’isola l'eliambulanza Pegaso 21 con partenza dalla base di Roma. 

Una cigogna, ma con un motore al posto delle ali e metallo invece delle piume.

La donna è stata prelevata e trasferita al San Camillo, dove la giovane mamma è stata ricoverata presso il Dea. 

Alla luce sono stati dati due gemellini. Il parto prematuro è una condizione tutt'altro che semplice da gestire, nella quale a rischio è anche la salute della mamma. La velocità dei soccorsi ha dunque permesso un epilogo decisamente da lieto fine. 

A.D.A.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]