Regionali, Volpi (Lega): “Ok a Poli Bortone, se aspettavamo Berlusconi e Fitto… Il nostro progetto futuro"

13 aprile 2015, Andrea Barcariol
Raffaele Volpi, senatore della Lega Nord e vicepresidente di Noi con Salvini, raggiunto da IntelligoNews, spiega la posizione del Carroccio sulle regionali in Puglia con lo sguardo puntato al post elezioni.
 
In Puglia è arrivato l’ok della Lega sulla Poli Bortone. Perché?

«Mi sembra che quelli che fanno capo a Salvini siano i più responsabili. C’è stata questa proposta, avevamo alcuni dubbi, li abbiamo superati, parleremo di programmi, vediamo se questo è l’inizio di un’operazione politica che consenta di mandare a casa la sinistra in Puglia. Non entriamo nelle vicende degli altri, ci sembra che ci sia una certa confusione, ma noi la nostra parte la facciamo sempre»
.

Come mai avete superato questi dubbi?


«Perché c’è la necessità di far politica e se stiamo ad aspettare che si risolvano le vicende tra Fitto e Berlusconi, arriviamo al giorno delle elezioni e facciamo da spettatori».

In Puglia come in Liguria si vince solo uniti?

«Esattamente, il nostro senso di responsabilità lo stiamo dimostrando anche in Campania non presentando le liste e consentendo a Caldoro di fare una campagna elettorale serena, sempre che abbia alleati buoni che lui si è scelto. Noi ci riteniamo un movimento responsabile che guarda al popolo, un centro di promozione di qualcosa di nuovo».

La base leghista sembra non gradire che sia ancora Berlusconi a dettar legge?


«Non credo che la Campania sia l’esempio dell’egemonia di Berlusconi, anzi, mi sembra che siamo noi a consentire che ci possa essere una conseguenzialità alle politiche che vengono da una storia come quella che ha avuto lui come riferimento. Lo facciamo guardando al domani, che è il giorno dopo le elezioni regionali».

Come giudica la proposta di Fitto del ticket Schittulli-Poli Bortone?


«Fitto ha deciso di stare con il Nuovo Centrodestra, quando uno sceglie Alfano sceglie automaticamente di non stare con noi».



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]