"The Hateful Eight": Morricone verso il Golden Globe. Effetto Tarantino?

13 dicembre 2015 ore 15:19, Adriano Scianca
'The Hateful Eight': Morricone verso il Golden Globe. Effetto Tarantino?
Gli americani potranno goderselo come film di Natale, noi dovremo aspettare un po' di più. The Hateful Eight, il nuovo film di Quentin Tarantino, è in uscita il 18 dicembre, mentre il film sarà in sala in Italia solo il 4 febbraio. L'attesa comunque è spasmodica, anche perché nel film c'è un pizzico d'Italia. Si tratta della colonna sonora formata da Ennio Morricone. Non è la prima volta che Tarantino utilizza musiche del grande compositore italiano, ma stavolta la novità è che si tratterà di musiche originali, composte appositamente per il film del regista americano, che ha finalmente ottenuto una collaborazione con Morricone dopo anni di corteggiamenti andati a vuoto. Intanto ieri il film di Tarantino ha ricevuto due candidature ai Golden Globe, i premi della stampa estera a Hollywod, per la sceneggiatura e appunto per la musica di Morricone. Il nuovo film, che ha avuto un prequel a fumetti, potrebbe anche avere un seguito a teatro. Lo ha detto lo stesso tarantino in un'intervista ai media americani: “Voglio scrivere romanzi e fare la regia a teatro. Devo vedere come mi sentirò dopo The Hateful Eight, se avrò ancora le stesse sensazioni positive, ma la mia idea sarebbe quella di crearne un adattamento teatrale perché mi piace l’idea di far interpretare i miei personaggi ad altri attori. Ecco, sono arrivato a questo punto. Sto lavorando per portare la mia strada ad un periodo in cui potrò scrivere romanzi, libri sul cinema e film, ma soprattutto fare una regia teatrale”. Nel cast del film ci saranno Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins, Demian Bichir, Tim Roth, Michael Madsen, Bruce Dern, Channing Tatum. Il film sarà ambientato qualche anno dopo la Guerra civile americana, e vedrà come protagonista una diligenza nel paesaggio invernale del Wyoming. A bordo il cacciatore di taglie John Ruth e la latitante Daisy Domergue, diretti verso la città di Red Rock, dove l'uomo, meglio conosciuto come "il boia", consegnerà la ricercata alla giustizia. Lungo la strada, incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren, un ex-soldato di colore dell'Unione divenuto un famigerato cacciatore di taglie, e Chris Mannix, un rinnegato del sud che sostiene di essere il nuovo sceriffo della città. A causa di una bufera di neve, i quattro trovano accoglienza presso un rifugio di montagna, dove ad attenderli non vi sono i proprietari ma quattro facce che non hanno mai visto prima. Bob, colui che si occupa del locale in assenza della proprietaria, in visita a sua madre, è lì rintanato con il boia Oswaldo Mobray, con il cowboy Joe Gage e con il generale confederato Sanford Smithers. Mentre la tempesta divampa, gli otto viaggiatori impareranno come la loro destinazione non sia così facile da raggiungere. Tra tradimenti e inganni, dovranno cercare di sopravvivere alla situazione.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]