Per il primo Ospedale di Medjugorje in campo a Roma Brosio e Mihajlovic

13 giugno 2014 ore 16:43, Marta Moriconi
Per il primo Ospedale di Medjugorje in campo a Roma Brosio e Mihajlovic
Non è un miracolo a far parlare di Medjugorje questa volta, ma Paolo BrosioSinisa Mihajlovic che sono scesi in campo a Roma all'Hotel delle Nazioni di Roma per la conferenza stampa di presentazione  del “Primo Pellegrinaggio del Cuore, Medjugorje - 25 Luglio 2014 – San Giacomo”, iniziativa proprio del giornalista e scrittore che attraverso la sua Onlus  "Olimpiadi del Cuore" sostiene, tra i diversi progetti benefici, la costruzione del primo Ospedale di Medjugorje. Con il patrocinio di Federalberghi Roma, Brosio ha presentato gli itinerari in partenza dalla Capitale organizzati da Olimpiadi del Cuore per i festeggiamenti del Santo Patrono della parrocchia di Medjugorje San Giacomo ed i 33 anni dalle prime apparizioni mariane. Oltre al direttore di Federalberghi Roma Tommaso Tanzilli , alla conferenza stampa ha partecipato come testimonial Sinisa Mihajlovic, primo campione a raggiungere la Bosnia nel 2009 in occasione di un pellegrinaggio della Onlus e contribuire alla costruzione delle prime opere di carità. Era presente, inoltre, il Fondatore dell’Associazione Pesciolino Rosso, Gianpietro Ghidini. Partecipando a “Primo Pellegrinaggio del Cuore – San Giacomo”  del 25 luglio sarà possibile sostenere a Medjugorje il Progetto Anziani e Orfani abbandonati (“Nonni e nipoti”) dell’Associazione Sorelle missionarie della famiglia ferita; il Progetto Borse di studio “Studenti Talentuosi ma di famiglie povere” dei Frati Francescani minori di Mostar; e la costruzione del Nuovo e primo Ospedale di pronto soccorso e primo intervento chirurgico e  rianimazione e cardiologia d’urgenza per pellegrini e residenti a Medjugorje (San Giacomo Hospital).
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]