Genova, tutti pazzi per Color Run: 8mila di corsa coperti da "polvere bio"

13 giugno 2016 ore 10:35, Andrea De Angelis
Ci sono corse e corse. Questa sicuramente è una delle più divertenti (forse non ha eguali) e seppur arrivata da poco in Italia (2013) vanta già tantissimi appassionati. Al punto che ieri, in una Genova ancora primaverile con temperature al di sotto della media stagionale, oltre 8mila persone hanno indossato scarpe comode e pantaloncini corti per correre in città. 

Le parole d'ordine sono quelle di sempre: spensieratezza e divertimento allo stato puro! Il modo per ottenerli è partire sicuramente con tanta leggerezza da casa, ma anche lasciarsi letteralmente colorare dalle tinte di questa manifestazione che ha appunto nei colori il suo punto di forza e caratteristica principali. 
La corsa è per definizione "non competitiva". Lo scopo non è dunque arrivare prima degli altri, ma esserci. Correre e divertirsi, regalando anche al fisico, magari vittima di eccessiva sedentarietà, una domenica diversa e salutare. Insomma, un vero e proprio boom di partecipanti che ha costretto il Comune a chiudere la Sopraelevata (fino alle 20 tutta la carreggiata verso ponente e metà, da via delle Casaccie, quella verso levante) con ripercussioni sulla viabilità. Tutto intasato anche alla Foce e nella zona del Porto Antico, piena di turisti. Insomma, Genova si fa bella e, appunto, si colora. 

Genova, tutti pazzi per Color Run: 8mila di corsa coperti da 'polvere bio'
Come sottolinea l'Ansa, sono stati oltre 8mila i partecipanti alla VI tappa di The Color Run by United Colors Of Benetton 2016 organizzata da Rcs Sport e Rcs Active team. La corsa si è snodata su un percorso di 5 chilometri nella zona del Porto Antico di Genova con un passaggio anche sulla sopraelevata. Una grande festa caratterizzata dai punti del percorso dove i partecipanti hanno fatto una 'doccia' di polveri colorate realizzate con prodotti al 100% naturali, prima di arrivare al traguardo nella zona di Calata Mandraccio. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]