Umbria Jazz e "i migliori": in 4mila per Paolo Conte in memoria di Piazzoli

13 luglio 2015, intelligo
Umbria Jazz e 'i migliori': in 4mila per Paolo Conte in memoria di Piazzoli
Umbria Jazz 2015 si è aperta all'insegna di Paolo Conte. In 4.000 all'arena Santa Giuliana hanno applaudito l'artista piemontese, dopo sei anni di assenza dal palco, che ha alternato canzoni recenti (Snob, Tropical, Argentina) con vecchi successi: Una giornata al mare, Aguaplano, Max, Alle prese con una verde milonga, Via con me.

Per Conte è stata la quarta esibizione al festival umbro (l'esordio fu nell'edizione del 1984), ieri è tornato sul palco soprattutto per ricordare il promoter Sergio Piazzoli, scomparso lo scorso anno al quale era legato da una forte amicizia. A lui ha dedicato alcune frasi nel corso del concerto. "Solo poche parole per ricordare Sergio, la sua straordinaria simpatia, la risata leggendaria - ha sottolineato il cantante. Il nostro cuore stasera è tutto per lui".

A salutare Paolo Conte nel backstage, c'era Renzo Arbore che ha sottolineato l'alto livello della manifestazione: "Qui si esibiscono soli i migliori". Prossimi appuntamenti con l'avvocato astigiano il 27 luglio a Roma e il 29 agosto a Ischia.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]