Scontro treni: 51 in totale i feriti, 23 ancora ricoverati. 8 in prognosi riservata

13 luglio 2016 ore 12:51, intelligo
Una tragedia che non finisce, un dramma per i familiari che ancora attendono di sapere qualcosa sui propri cari. Lo scenario sul posto è quello di una vera e propria strage, tra lamiere e vestiti e oggetti balzati fuori dai treni che ieri mattina si sono scontrati tra Corato e Andria. 

L'ultimo aggiornamento parla di 51 feriti il bilancio dello scontro tra treni avvenuto ieri mattina sulla tratta Corato-Andria. Secondo i dati della Asl Bat, sono 52 le persone transitate in ospedale tra ieri e oggi, di cui una deceduta ieri all'ospedale di Andria. 
Del totale dei feriti al momento restano ricoverate 23 persone, suddivise nei diversi ospedali. Nove feriti si trovano ad Andria: di questi quattro sono gravi. Tra loro c'è anche il piccolo Samuele, che si trova in prognosi riservata a scopo cautelativo. Quattro feriti sono ricoverati all'ospedale di Barletta, uno a Bisceglie, due a Molfetta e due a Terlizzi. Quattro persone sono ricoverate al policlinico di Bari, di queste tre sono gravi e sono in prognosi riservata. Grave anche il ferito ricoverato all'ospedale San Paolo. 

Scontro treni: 51 in totale i feriti, 23 ancora ricoverati. 8 in prognosi riservata
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]