Elisa trionfa con On Tour: "Madonna il riferimento" e un sms con Renato Zero

13 novembre 2016 ore 12:07, Andrea De Angelis
Tutto, proprio tutto. Elisa va oltre quanto anche i fan più accaniti potessero pensare. O almeno molti di essi. Perché tanti altri avrebbero scommesso, innamorati come sono del suo talento, che lei sarebbe arrivata a realizzare un tour simile. Da capogiro. Roba da leccarsi i baffi, anche per chi ovviamente non li ha. 

Quello di Elisa è uno spettacolo ricco con una trama narrativa perfetta nella sua scaletta di 25 brani - otto dall’ultimo album “On” - tra cui l’omaggio sentito con “Hallelujah” a Leonard Cohen appena scomparso. E poi la sorpresa di Renato Zero sul palco, e chissà quali altre arriveranno nelle prossime tappe. Dopo l'esordio trionfale di Firenze, toccherà infatti a Milano, Roma e Bari. 

Elisa trionfa con On Tour: 'Madonna il riferimento' e un sms con Renato Zero
Intervistata da Rtl 102.5, l'artista ha spiegato cosa intende trasmettere al pubblico con il suo nuovo tour. "Ho sempre fatto delle cose nella mia vita artistica in modo lineare e mi sono anche permessa di cambiare abito spesse volte. Ho sempre voluto creare una comunicazione con il mio pubblico che fosse più armoniosa ed omogenea possibile senza nessun ostacolo. Per questo ho messo insieme proprio queste canzoni, proprio per non disorientare nessuno". Missione compiuta perché l'armonia, ancora una volta, regna sovrana. In questo Elisa è una garanzia. 
Ma, come detto, le sorprese non sono mancate a partire dall'ospitata sul palco di Renato Zero con il brano "Cercami", uno dei maggiori successi del cantautore romano. Un qualcosa di previsto? Ovviamente sì, ma alla sorpresa, come rivela la stessa Elisa, ci si è arrivati per una "casualità". "Sono stata ospite ad un suo concerto e un giorno mentre parlavamo di altre cose via sms mi ha spiazzata dicendo: Se vuoi vengo a ricambiarti il favore, dimmi tu quando! Ed è stato di parola", ha detto sempre ad Rtl 102.5.

Quindi il modello a cui si ispira, sempre lo stesso.  "Se dovessi scegliere un personaggio di riferimento - confida Elisa - direi senza dubbio Madonna, ho tutta la sua discografia e quando viene in Italia vado puntualmente al suo concerto”.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]