Oltre Spotify, Apple Music lancia piattaforma cultural-hi tech [VIDEO]

13 ottobre 2016 ore 13:17, intelligo
di Eleonora Baldo

Apple non ci sta e rilancia la sfida con Spotify per contendersi il mercato mondiale degli utenti di musica in streaming. A rispondere alle critiche sui difetti di funzionamento dell’applicazione Apple Music, ci ha pensato dapprima un nuovo video promozionale dal titolo “Explore the All-New Apple Music” in cui vengono illustrate le potenzialità dell’applicazione e le modalità di utilizzo e poi Jimmy Jovine, dirigente della società di Cupertino.

L’obiettivo è certamente ambizioso -  creare una piattaforma in cui unire tecnologia e cultura per offrire agli utenti un vero e proprio "strumento di creazione d’arte"! – ma la posta in gioco è alta: sono, infatti, 17 milioni nel mondo i fruitori di musica in streaming che Apple dovrà contendersi con l’altro grande competitor del settore, Spotify. E per questo puntare sulla capacità di fornire servizi innovativi è fondamentale. “Quello che faremo, e che non è stato al momento ancora rivelato, è costruire il giusto ibrido. Costruire un servizio musicale che sia tecnologicamente e culturalmente adatto” ha dichiarato Jovine e per fare questo potrà contare non solo sulla sua pregressa esperienza dirigenziale a Beats (di recente acquisita da Apple) ma anche su un team di lavoro altamente collaudato e selezionato nel tempo, come puntualizzato dal manager: “Ci sono voluti 10 anni per sviluppare questo team. Le persone che abbiamo scelto hanno capito come lavorare in entrambi i mondi, quello della cultura e quello della tecnologia”.

Ma ciò che riuscirà a fare davvero la differenza, offrendo all’utente un quid in più rispetto agli altri, sarà il mantenimento dell’approccio umano alla piattaforma al posto delle più tradizionali formule algoritmiche, accorgimento che ha già portato ai primi risultati, garantendo sin dagli esordi della piattaforma un grande successo di pubblico.  

Guarda il video di presentazione di Apple Music 

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]