Nuovo Google Chrome 'a tutta memoria': novità per usare meglio il Pc

13 ottobre 2016 ore 17:13, Americo Mascarucci
Novità in arrivo per Google Chrome.
Secondo indiscrezioni l’aggiornamento del browser previsto per la fine del 2016, dovrebbe portare ad occupare addirittura la metà della memoria rispetto alla versione attuale.
Le indiscrezioni le fornisce il sito di informazione Cnet.
La versione 55 di Chrome dovrebbe ridurre del 50% il consumo di Ram. 
Questo potrebbe consentire di tenere aperte più schede del browser, oltre che utilizzare più applicazioni. 
E sarà naturalmente una "mano santa" per gli internauti che hanno necessità di tenere attive più applicazioni in contemporanea e che con l'attuale versione rischiano di veder rallentata l'attività del browser.
Un'esigenza questa più volte manifestata dagli utenti e a cui Google è sembrata dare soluzione. 

Nuovo Google Chrome 'a tutta memoria': novità per usare meglio il Pc
Tuttavia l’aggiornamento 55 di Chrome sarà pronto per il pubblico non prima di due mesi.
Sempre stando alle indiscrezioni dovrebbe essere rilasciato intorno al 6 dicembre prossimo, ma l'eventuale evoluzione potrà essere seguita tramite il canale beta di Chrome. 
Gli esperti sostengono che la futura versioni di Chrome potrebbe avere un impatto estremamente positivo sulle performance dei computer soprattutto per quei siti molto pesanti che solitamente rallentano il funzionamento del browser.
Non resta che attendere l'operatività dell'aggiornamento per provare e credere. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]