Innovazione digitale in Italia: 3.500 curricula per il team di Piacentini

13 ottobre 2016 ore 21:30, Orietta Giorgio
Innovazione digitale in Italia: 3.500 curricula per il team di Piacentini
Sono oltre 3.500 i curricula inviati, in appena 12 giorni, da parte dei candidati che vorrebbero fare parte del team di Diego Piacentini, il braccio destro di Jeff Bezos

Piacentini ha lasciato Amazon per assumere il ruolo di Commissario di governo per il digitale e l'innovazione in Italia.

E’ Paolo Barberis, consigliere per l’innovazione di palazzo Chigi e membro del Team per la trasformazione digitale a confermare: "Sono arrivate migliaia di manifestazioni di interesse a lavorare con noi. Per l’esattezza sono state 3.455 solo dal sito, a queste si aggiungono centinaia di email e di contatti sia diretti che tramite social media da parte di talenti, giovani e meno giovani, donne e uomini, che con grande entusiasmo e determinazione vogliono contribuire alla missione della trasformazione digitale del nostro Paese". 

Il 30 settembre Piacentini ha annunciato su Medium l’apertura delle candidature per una ventina di talenti con padronanza della lingua italiana e inglese e con comprovata esperienza in Informatica (Software Architecture, Mobile Application Development, Software Open Source, Information Security, API), in Matematica e Statistica (Modelli Predittivi, Machine Learning), in Product Design, User Experience e in altre discipline connesse all’agenda digitale.

"Il duro lavoro inizia adesso: selezionare i talenti per mettere insieme un team determinato e competente, composto da veri e propri missionari della modernità. Al momento siamo un gruppo ristretto, quindi per valutare i profili con la giusta attenzione potremmo impiegare qualche settimana".

Coloro che saranno ritenuti adatti a far parte del team riceveranno una risposta scritta.

Le posizioni disponibili sono solo 19 e la raccolta di curricula è stata sospesa, in merito Barberis ha commentato:
"Non possiamo lavorare da soli alla trasformazione digitale del Paese: abbiamo bisogno della vostra creatività, del vostro tifo, della vostra partecipazione e di tutto il vostro supporto. Anche quando non avremo posizioni aperte, sarà disponibile una pagina “lavora con noi” per continuare a raccogliere i profili professionali di quanti sono interessati alla nostra missione. Siamo sempre disponibili a conoscere nuovi talenti. Questa pagina sarà riaperta nei prossimi giorni".

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]