Ceneri di David Bowie sparse al Burning Man Festival 'con messaggio'

13 settembre 2016 ore 11:40, Americo Mascarucci
David Bowie è stato onorato al Burning Man Festival, nel deserto del Nevada, nel corso di una cerimonia molto particolare durante la quale sono state disperse le sue ceneri. 
L'idea di spargere le ceneri di Bowie è venuta ad uno dei suoi figliocci che avrebbe chiesto il permesso alla compagna del cantante. Ottenuto il consenso avrebbe poi portato le ceneri al Festival dove appunto sono state disperse. 
David Bowie avrebbe parlato spesso del Burning Man Festival e di quanto lo apprezzasse per il messaggio che aveva la capacità di veicolare: arte e creatività come mezzi per unire i popoli e denunciare i problemi sociali. 
Il Festival si svolge ogni anno dal 1991. 

Ceneri di David Bowie sparse al Burning Man Festival 'con messaggio'
Il nome deriva dall'usanza di bruciare un grande fantoccio di legno ed è l'unica costante che si ripete anno dopo anno visto che per il resto ogni evento è deciso e organizzato sul momento dai partecipanti. Un'atmosfera molto hippy, ma attenzione, perchè dal 2013 il biglietto costa ben 380 dollari, bisogna dichiarare se si porta con sé una macchina fotografica o una videocamera e non tutti gli eventi si possono riprendere.
Per tutta la durata di questa manifestazione, tutti possono fare e mostrare qualcosa di loro e della loro arte: esibizioni, mostre, workshop, spettacoli. Il tutto ovviamente "autogestito". 
Non c'è luce, servono dei generatori, e i cellulari non prendono. La situazione quindi diventa veramente particolare e l'atmosfera unica nel suo genere. 
 


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]