Tra Taylor Swift e Katy Perry la pace è a condizione: “Swift si scusi”

13 settembre 2016 ore 10:44, intelligo
di Luciana Palmacci

La faida tra le due popstar Katy Perry e Taylor Swift sarebbe in dirittura di arrivo. Una tregua si intravede, anche se la strada per tornare ancora amiche è ancora molto lunga. Ma torniamo indietro nel tempo: siamo nel 2014, in un’intervista per la celebre rivista musicale Rolling Stone, Taylor Swift affermò che una certa pop star aveva tentato di sabotare la sua intera tournée cercando di privarla di alcuni suoi collaboratori. In men che non si dica sui social nacquero le polemiche e un tweet di Katy Perry fece pensare che la colpevole fosse lei. Da quel giorno in poi le due celebrities, che già si erano allontanate nel lontano 2012, quando Katy Perry iniziò a frequentarsi con John Mayer, uno degli ex di Taylor Swift, interruppero del tutto il loro rapporto di amicizia. 

Tra Taylor Swift e Katy Perry la pace è a condizione: “Swift si scusi”

Ora però un altro tweet sembra aver riaperto uno spiraglio tra le due ex amiche: nel pomeriggio del 9 settembre, Katy Perry ha risposto a una domanda di una fan che chiedeva se avrebbe mai collaborato con la Swift, e la sua risposta è stata: "Se chiede scusa, certamente". Sarebbe disposta a duettare con la cantante in cambio delle sue scuse. Taylor Swift accetterà? O è troppo presa ancora dalla fine della storia con Hiddleston.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]