Preordini record per il nero lucido dell’iPhone 7 (ma dura poco) [VIDEO Unboxing]

13 settembre 2016 ore 13:30, intelligo
di Luciana Palmacci

Con i suoi pro e i suoi contro la nuova colorazione dell’ultimo melafonino Apple iPhone 7 Jet Black, sembra essere la preferita dagli utenti appassionati della Mela morsicata. Nonostante costi di più e richieda più cura, sono bastate le prime ore di prenotazioni per esaurire lo stock di iPhone 7 Jet Black a grande schermo allocato per il lancio del 16 settembre. In molti hanno segnalato che dopo qualche tempo dall'apertura delle prenotazioni, la consegna dell’iPhone 7 Plus nero lucido era già stata spostata a novembre. Anche in Italia al momento è così, per coloro che vogliano prenotare lo smartphone in questione. Chi lo ha ordinato nella colorazione Argento, lo avrà tra il 16 e 21 settembre, mentre per le colorazioni Oro, Oro Rosa e Nero Opaco bisognerà aspettare dai 6/8 giorni alle 2/3 settimane per la consegna.

Preordini record per il nero lucido dell’iPhone 7 (ma dura poco) [VIDEO Unboxing]

Apple temeva che il total black sarebbe stato un prodotto di nicchia, sia per il prezzo onestamente elevato (partiamo da 1.049 euro) sia per il rischio di graffi e “ditate” molto più degli altri. E invece, niente di tutto questo. Il nero lucido piace e oltre ad essere il preferito da tutti, sarebbe stato anche il più complesso da realizzare, in ossequio ad un processo di anodizzazione e lucidatura ad alta precisione articolato in ben nove fasi. Il Jet Black è infatti più complesso da produrre, motivo per cui la colorazione è limitata agli iPhone da 128 e 256 GB. Con l'uso, avverte Apple “la sua brillantezza potrebbe evidenziare microscopiche abrasioni”, da prevenire con l'uso di una custodia. L’occhio da sempre vuole la sua parte e ora con il lancio di iPhone 7, la componente estetica fungerà da ulteriore incentivo alla scelta; i fan storici della Mela lo sanno, da anni apprezzano i dispositivi Apple proprio per l’indubbia qualità e fattezza.

Video Unboxing:

 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]