Giocatore della Roma accusato di maltrattamenti, lesioni e minacce

14 aprile 2014 ore 13:39, intelligo
I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari sono intervenuti ieri pomeriggio verso le 17 in via Campidano in seguito alla chiamata di una passante che ha notato un litigio per strada tra una coppia. Quando i carabinieri sono arrivati sul luogo, hanno scoperto che si trattava di Radja Nainggolan, calciatore 26enne della Roma, ex del Cagliari, che stava litigando violentemente con la moglie Claudia Lai, 32enne, di Cagliari. Nell’auto in sosta c’era la figlia dei due. I carabinieri hanno denunciato il calciatore per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...