Il Milan dimentica Mr Bee. In trattativa con Berlusconi un Mister X cinese

14 aprile 2016 ore 12:01, Lucia Bigozzi
Che fine ha fatto Mr Bee? Il magnate thai sembra già tramontato nell’orizzonte rossonero. Niente Milan? I rumors lo danno per possibile e in un tempo neanche troppo lungo ipotizzando già l’identikit del nuovo patron dei rossoneri: un fantomatico mega-miliardiario cinese. A dare la notizia in anteprima è il Sole24Ore che si spinge avanti pubblicando il nome dell’advisor: si tratterebbe dell’italo-americano Salvatore Galatioto, ex banchiere di Lehman Brothers. Sarebbe lui il deus ex machina che coordina e guida la cordata asiatica interessata a rilevare la proprietà del Milan. Silvio Berlusconi che già era corso ai ripari, dopo aver visto arenarsi l’intesa con un altro magnate thailandese Lee Taechaubol, secondo il quotidiano milanese, starebbe portando avanti una trattativa riservata anche con un fantomatico “Mister X” cinese, attraverso l’intermediazione della società che ha sede a New York.

Il Milan dimentica Mr Bee. In trattativa con Berlusconi un Mister X cinese
La Galatioto Sports Partners starebbe infatti analizzando con Fininvest e lo stesso Berlusconi il futuro del Club rossonero, numeri compresi. E in tema di numeri, sempre secondo il quotidiano milanese, l'offerta sul piatto sarebbe pari a circa 650 milioni, ovvero una cifra di molto inferiore rispetto al miliardo che si era ipotizzato con il thailandese Mr Bee. Va poi considerato il legame molto stretto tra Berlusconi e il Club rossonero, al punto che il presidentissimo molte volte, specie nei momenti più complicati, ha sempre confermato di non volerlo cedere. Vedremo come andrà la trattativa, non agevolissima per la verità dal momento che sulle cifre le distanze non paiono accorciarsi, ma appare ormai certo che per il Milano ci sarà un nuovo patron. In questo scenario possibile, resta da capire quale ruolo avrà Silvio Berlusconi: se ancora da protagonista o da comprimario. C’è una prima volta per tutto. 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]