A Natale il regalo hi-tech è più smart: le idee per tutte le tasche

14 dicembre 2015 ore 16:13, Andrea De Angelis
A Natale il regalo hi-tech è più smart: le idee per tutte le tasche
Dieci giorni a Natale, tempo di acquisti e idee, suggerimenti e consigli.
 Mancano circa 250 ore all'apertura dei doni della festa più attesa dell'anno e per evitare corse dell'ultima ora è necessario muoversi fin da ora. Magari in questo momento state leggendo proprio l'articolo dal vostro smartphone e vi chiedete quale possa essere l'idea vincente per il parente, l'amico, il partner che ama tanto la tecnologia e che quest'anno vorreste stupire più di sempre. Ecco allora cinque suggerimenti. 

Il primo è il più banale se vogliamo, ma fino ad un certo punto perché alzi la mano chi non conosce qualcuno che desideri cambiare il proprio smartphone, ma un po' per pigrizia, un po' per limiti economici continua ad usare un telefono ormai non proprio obsoleto, ma di certo superato. Sorprenderlo con un nuovo smartphone potrebbe essere l'idea giusta, allora perché non puntare su dei modelli che non costano un patrimonio, ma soddisfano le richieste più abituali, dalla navigazione alla musica, senza dimenticare la fotocamera? 
Prezzo super per il Lumia 550, acquistabile a soli 139 euro. Microsoft offre uno schermo LCD da 4,7'' e risoluzione 720p (314 PPI), che pesa 142 grammi e misura 136,1x67,8x9,9 mm. Lo chassis è di plastica, e ospita anche una fotocamera posteriore da 5 MP (f/2.4, 28 mm, ¼ pollice) che può registrare video a 720p, e una fotocamera frontale da 2 MP. 1 GB di memoria RAM e 8 GB di spazio per l'archiviazione, espandibili tramite scheda MicroSD. Uno dei migliori Asus di sempre è lo Zenfone 2 ZE551ML, uno dei pochissimi smartphone con 4GB di RAM in questa fascia di prezzo con tale quantitativo. Mosso da un potente processore Intel Atom Z3580 Quad Core 64-bit, vanta un display da 5.5'' Full HD e un'interfaccia personalizzata su base Lollipop molto piacevole. Il costo si aggira intorno ai 300 euro
Stesso prezzo, euro più euro meno, per il Sony Xperia C4 che offre un grande display da 5.5'' e di una risoluzione da 1920x1080 pixel. 2GB di RAM e 16GB di memoria interna ulteriormente espandibile. Oltre alla presenza della connettività LTE 4G la principale caratteristica riguarda il reparto fotocamera che oltre a vantare un'ottica posteriore da 13 megapixel, ha una fotocamera frontale da 5 megapixel con flash per i selfie.
Il consiglio, ovviamente, è di leggere bene le schede tecniche dei prodotti prima di scegliere, senza disdegnare il design (anche l'occhio vuole la sua parte) e ricordando, soprattutto, il reale utilizzo che si farà dello smartphone. 

Se invece il vostro budget è decisamente più alto ecco due idee da non lasciarvi sfuggire. Partiamo dagli scooter Hoverboard: ne esistono di diverse marche a costi non proprio accessibili, ma consentono, grazie ai giroscopi e a un meccanismo simile a quello degli skateboard, di muoversi in ambito urbano in modo davvero geniale. Per farlo basta spostare il proprio baricentro in avanti, indietro, o di lato per imprimere direzione e velocità desiderata. Insomma, un regalo davvero unico nel suo genere che lascerà la persona da voi scelta letteralmente a bocca aperta. 
Sotto l'albero quest'anno potreste far trovare un regalo che fino a poco, anzi pochissimo tempo fa non avreste neanche immaginato. Si sa, il sogno di volare accompagna l'uomo da sempre, ma aerei ed elicotteri a parte (anche il deltaplano, ci mancherebbe) è rimasto tale anche con il passare dei secoli. Una cosa è certa: far volare un oggetto è comunque una soddisfazione per l'essere umano. 
Questa volta, anche senza brevetto da pilota, potrete farlo anche voi. Bastano 549 euro e un po' di volontà ad imparare come si guida un drone. Per principianti, si intende, ma in grado di raggiungere velocità importanti. 
La società francese Parrot ha presentato Bebop 2, l’ultima versione del suo drone controllabile da smartphone e tablet che arriverà in Italia a giorni. La semplicità d’uso del quadricottero è rimasta un fattore chiave per gli ingegneri della società, ma Bebop 2 vanta anche diverse caratteristiche dedicate agli utenti più esigenti.
Iniziamo da altitudine e velocità. Bebop raggiunge i 60 Km/h e, attenzione, può resistere a venti contrari di pari intensità, mentre arriva a 100 metri di altezza in 18 secondi. Davvero niente male. Ma veniamo al comparto fotografico, quello che forse interessa maggiormente i potenziali acquirenti. Il drone della Parrot può vantare una fotocamera da 14 Mpixel con lenti fisheye in grado di registrare video in Full HD e uno stabilizzatore digitale a 3 assi. Foto e riprese sono registrati su una memoria flash da 8 GB. Insomma, la voglia di mettersi all'opera è già tanta. 

Non possiamo non parlare infine di smartband: i più richiesti dalla clientela sono quelli che stanno registrando un calo di prezzo, dai Jawbone ai Fitbit, passando anche per gli economici e funzionali Runtastic Orbit. Tra i top di gamma vanno per la maggiore gli Huawei TalkBand e la seconda generazione di Microsoft Band: l’importante è che siano compatibili con più OS mobile possibile e, soprattutto, che presentino funzioni legate al controllo dell’attività fisica e della salute.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]