Spara al figlio e poi si uccide: tragedia nel maceratese. L'ombra dello stalking

14 febbraio 2016 ore 10:41, Adriano Scianca
Spara al figlio e poi si uccide: tragedia nel maceratese. L'ombra dello stalking
Tragico omicidio-suicidio nelle Marche: una donna di 32 anni, Laura Paoletti, avrebbe ucciso Giosué, il figlio di 8 anni, e poi si sarebbe tolta la vita in un capannone industriale a Sambucheto di Recanati, in provincia di Macerata. La madre avrebbe sparato al bimbo con un fucile da caccia, colpendolo al volto, e poi si sarebbe sparata mettendosi l'arma sotto il mento. A scoprire i corpi, nell'appartamento in affitto al piano superiore dello stabilimento in via Mariano Guzzini 31, è stato il padre della donna, proprietario della struttura, che ha lanciato l'allarme. Sembra che la donna stesse attraversando una fase difficile, dal punto di vista psicologico ed economico, dopo la separazione dal compagno, padre del bambino. La donna in passato aveva presentato una denuncia per stalking nei confronti dell'ex convivente, che a sua volta l'avrebbe denunciata per sottrazione di minore. Inoltre le era stata incendiata l'auto. 

Ci sono anche stati momenti di tensione, all'esterno del capannone, tra i parenti della donna e quelli dell'ex compagno. L'uomo, un geometra di 39 anni, è stato rintracciato dai carabinieri e viene interrogato in queste ore dai carabinieri di Civitanova Marche. Si cerca di capire il contesto in cui sarebbe maturata la tragedia e al momento non si può ecsludere con certezza nessuna pista, ma il quadro sembrerebbe comunque piuttosto chiaro. Secondo gli investigatori, infatti, "non sono emersi elementi che facciano pensare a qualcosa di diverso" rispetto alla traccia dell'omicidio-suicidio. Le salme di madre e figlio sono state trasportate all'obitorio dell'ospedale di Macerata, dove nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia. In segno di lutto, l'amministrazione comunale di Recanati ha annullato la Fiera di San Valentino.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]