Apple mania: iOS batte Windows e festeggia con nuove funzioni

14 gennaio 2016 ore 10:12, Andrea De Angelis
La mela è "matura", al punto da segnare uno storico sorpasso e volare verso nuovi record di vendita. Un successo prevedibile solo in parte, visto che nel mondo della tecnologia nulla può essere dato per scontato. Il 2015 per Apple è stato sicuramente uno dei migliori anni, ricco di successi e nuovi prodotti. E per l'anno appena iniziato non mancheranno le novità.

L'istituto di ricerca Asymco ha divulgato un grafico che mostra come le vendite degli iPhone nel 2015 siano cresciute a tal punto da superare persino quelle dei dispositivi Windows. Così, per la prima volta nella storia, Apple ha superato Microsoft con il proprio software, iOS. Secondo il rapporto, Apple ha spedito oltre 300 milioni di Mac, iPhone e iPad nel 2015, con una consistente crescita che si porta avanti da ormai diversi anni, mentre Microsoft ha spedito 275 milioni di device nel corso dell'anno, in calo di quasi dieci punti percentuali rispetto al 2014.
Apple mania: iOS batte Windows e festeggia con nuove funzioni
Apple ha inoltre annunciato che l'ultimo aggiornamento, iOS 9, è ora installato nel 75% dei dispositivi. Un successo che segue il trend della sempre estesa adozione dei nuovi aggiornamenti da parte dei clienti Apple i quali, come dire, sono per definizione all'avanguardia. Non lo dice, in buona sostanza, uno slogan, ma gli stessi dati.
Proprio in quest'ottica dunque vanno lette le novità relative al software di Cupertino, città come noto balzata agli onori ed alle cronache di tutto il mondo per il suo dinamismo e per esser diventata la capitale mondiale della tecnologia. Sul suo territorio si trovano infatti i maggiori poli dell'industria tecnologica mondiale, compresa ovviamente Apple. Detto questo, cerchiamo di capire quali sono le nuove funzioni in arrivo secondo le anticipazioni trapelate dagli addetti ai lavori e sui siti di riferimento. 

Apple ha iniziato la distribuzione della prima beta di iOS 9.3, al momento disponibile solo per gli sviluppatori e tester. Una procedura classica, dunque, nell'attesa che arrivi al grande pubblico. 
Sul 3D Touch / Force Touch si concentrano le novità che iOS 9.3 va ad introdurre, con diverse applicazioni native che ottengono il supporto al 3D Touch. Inoltre si dovrebbe poter cambiare lo sfondo su iPhone 6s/iPhone 6s Plus tramite una pressione maggiore del dito sull'icona Impostazioni, oppure cercare più facilmente il meteo per una delle posizioni preferite.
Apple ha anche introdotto una nuova funzionalità destinata a rendere più facile per le persone dormire. Il prossimo aggiornamento software iOS 9.3 per iPhone e iPad permetterà ai dispositivi di sapere quando è il momento di "riposare". Attraverso alcuni studi appositamente realizzati Apple ha scoperto che l’esposizione alla forte luce blu emessa dal display di iPhone ed iPad in una camera da letto buia può causare un alterazione del ritmo cardiaco, rendendo difficoltoso addormentarsi o comunque portando ad un sonno travagliato e non sereno e per questo ha introdotto la funzionalità Night Shift che utilizzerà l’orologio e la geolocalizzazione GPS del dispositivo per modificare la luce blu emessa dal display in colori più tenui ed adatti ad una lettura meno faticosa per gli occhi durante le ore notturne.
Tra le novità che iOS 9.3 andrà ad includere in iPad anche la possibilità di avere più account ciascuno con propri dati di accesso, ma solo nella versione per le scuole. Non si esclude che in futuro il multi-account possa arrivare anche sugli iPad per consumatori, permettendo alle persone di una famiglia di condividere lo stesso iPad, ma ciascuna con le proprie informazioni.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]