M5S: per espellere la Gambaro servono le “Camere-congiunte”

14 giugno 2013 ore 13:02, intelligo
M5S: per espellere la Gambaro servono le “Camere-congiunte”
L’assemblea dei parlamentari grillini che dovrà decidere dell'espulsione della senatrice Gambaro “rea” di essersi ribellata alla frase del capo sul “parlamento-fogna-maleodorante” si terrà lunedì.
Pare che comprenderà sia deputati che senatori. Prassi insolita per i cittadini-eletti, visto che a trattare “il caso” dovrebbero essere quelli eletti a Palazzo Madama. Secondo gli spifferi di Intelligonews, l’idea di un’assemblea a Camere congiunte sarebbe l’escamotage giusto per blindare l’espulsione della ribelle Gambaro. C’è il timore, infatti, che con i soli senatori la richiesta-sentenza possa essere respinta.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]