Terminator Genisys, stroncato dalla critica ma primo al botteghino

14 luglio 2015, Andrea Barcariol
Terminator Genisys, stroncato dalla critica ma primo al botteghino
Vince ma non convince. Buon esordio al botteghino per Terminator Genisys che si piazza in testa alla classifica dei film più visti della settimana in Italia, con un incasso però inferiore alle attese (un milione di euro).

A limitare il blockbuster con Arnold Schwarzeneggern la data estiva di uscita, un passaparola al negativo e le critiche non troppo positive, soprattutto in America. Ecco alcuni esempi:

Wall Street Journal: "Terminator Genisys" suona come il peggiore di tutti gli episodi.

 L.A. weekly: Terminator: Genisys sembra una cassetta VHS che è stato riavvolta e registrato più di 21 anni fa. E' ossessionato dai fantasmi dei vecchi film, un cyborg il cui DNA è tutto un déjà vu. Voto: C

Arizona Republic: è il più divertente degli ultimi due film, anche se non è buono come i primi due. Voto: 3/5

New York Daily News: Il grande peccato di "Genisys" è che costa milioni e tuttavia non vale un centesimo. Voto: 1/5

Secondo posto al box office per Ted 2 di Seth MacFarlane, che supera i 3 milioni totali incassando 343 mila euro. Terzo gradino del podio per il film dell'anno Jurassic World che supera i 13 milioni e mezzo totali.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]