Complotto, Furlan (Fi): "Silvio, l'ultimo degli eletti. Fini rinsavito, silenzio di Napolitano vergognoso"

14 maggio 2014 ore 11:20, Marta Moriconi
Complotto, Furlan (Fi): 'Silvio, l'ultimo degli eletti. Fini rinsavito, silenzio di Napolitano vergognoso'
Simone Furlan
con IntelligoNews parla di Silvio, "l'ultimo degli eletti". Sul piatto c'è Gianfranco Fini, "si è rinsavito, meglio tardi che mai", e il "silenzio del Capo dello Stato, una cosa vergognosa". Le portate sono gustose e comprendono anche un antipasto: "Alfano, che con Mare Nostrum spende i soldi degli italiani che sono allo stremo"... Insomma, Furlan ne ha per tutti i gusti. Forza Italia Vs Alfano. Perché?  «La nostra gente prova un sentimento negativo nei confronti di Alfano perché non condivide il fatto che lui tenga in piedi un governo di sinistra con i voti di Berlusconi. Poi ci opponiamo insieme anche alla “soluzione” Mare Nostrum: anche qui il ministro dell’Interno sta perseguendo politiche di sinistra e portando avanti un’operazione aberrante; anziché lavorare nei Paesi d’origine per limitare le partenze come fece Berlusconi, spende i soldi degli italiani che sono allo stremo. Ma c’è di più. Alfano non sta ascoltando da settimane le richieste che provengono dalle forze dell’ordine, in particolare dalla Polizia, che è stata vessata e criminalizzata. Non ho sentito parole di difesa, quando è stato fatto un affronto vergognoso a Raciti». Anche Gianfranco Fini ha chiesto che sia fatta chiarezza sulle rivelazioni dell'ex segretario al tesoro Usa Tim Geithner circa un complotto per far cadere il governo Berlusconi nel 2011. Che ne pensa? «Il commento di Fini? Meglio tardi che mai. Lui potrebbe confermare anche che fu direttamente contattato dal Presidente Napolitano per far cadere il governo Berlusconi nel 2010, quando portò via alcune persone dal governo. Gli era stato promesso di diventare Presidente del Consiglio e che gli sarebbe stato conferito l’incarico. Si sarà rinsavito ora, direi io». Ora che Fini ha teso una mano in favore di Berlusconi, magari potrebbe essere perdonato da Silvio? «Mah, guardi. Berlusconi ha abbondantemente dimostrato di essere una persona buona e ha già perdonato in passato. Ma Fini ora vale lo 0 virgola… io non me lo riprenderei». Ma parlare di golpe non è esagerato? «Per quanto concerne il golpe è chiaro che c’è stato. Il golpe è una manovra che va a togliere un governo legittimato dal popolo. E Berlusconi è l’ultimo eletto dal popolo». Berlusconi difende Obama, però… «Anche dalle carte dell'ex segretario al tesoro Usa Tim Geithner si evince che Obama non si è voluto sporcare le mani del sangue di Berlusconi. E’ evidente che il problema è qui in Europa ed è l’asse franco tedesco. Non è una novità, lo diciamo da mesi. Praticamente, per noi, è una conferma». Voto Europeo. Berlusconi, dopo le ultime indiscrezioni, può aumentare il suo consenso? «Non so se avrà un effetto immediato quello che è successo. Noi che gli viviamo vicino, abbiamo la sensazione netta che questa sia la verità ma abbiamo fatto fatica a farla capire. La cosa più vergognosa a cui stiamo assistendo è il silenzio del Capo dello Stato di fronte a fatti simili. Dovrebbe chiedere per primo chiarezza». Passiamo al caso Expo. Grillo chiede di chiudere tutto, “è in atto una rapina”. Voi che posizione avete? «Grillo ha abbondantemente dimostrato di essere un quaquaraquà. Poteva determinare le sorti di un governo con i parlamentari che aveva in Parlamento, ma non ha fatto nulla. Noi siamo una forza seria, vera, riformatrice, vogliamo che l’Europa dell’austerità lasci il passo a quella della crescita e dello sviluppo».
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]