Marito Mussolini ammette: "Due volte con le baby prostitute"

14 marzo 2014 ore 16:40, Andrea De Angelis
Marito Mussolini ammette: 'Due volte con le baby prostitute'
Alla fine lo ha ammesso. In un drammatico interrogatorio, l'uomo ha confessato ai pm di avere avuto almeno in due occasioni rapporti con le prostitute minorenni. Mauro Floriani ha però affermato di averlo fatto perché sicuro che le ragazze fossero maggiorenni. Una presunzione di innocenza che non convince i pm romani, secondo i quali era impossibile non comprendere la reale età delle giovani. Nello scandalo scoppiato ai Parioli ci sarebbero altri nomi importanti coinvolti. Tutti è partito, come rivelato dallo stesso marito della Mussolini, dal sito "bakecaincontri", sul quale le giovani erano indicate come diciannovenni.  Ecco le parole del verbale di Floriani riportate da Il Messaggero: "Sono entrato in contatto con una di loro attraverso il sito bakecaincontri, dove ho preso il numero e ho chiamato. È successo un paio di volte, ma sul sito c’era scritto che avevano 19 anni, e io mi sono fidato: ho sempre pensato che fossero maggiorenni!"
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]