Meteo di lunedì 14 novembre: la mappa del maltempo in atto

14 novembre 2016 ore 10:44, Micaela Del Monte
Una perturbazione proveniente dalla Francia sta portando una nuova fase di maltempo con precipitazioni sui settori occidentali e tirrenici e rovesci e temporali al Sud. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede, dal primo mattino di oggi, lunedì 14 novembre, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania e Sicilia. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.

"Il Dipartimento della Protezione civile ha emesso per oggi un avviso di condizioni meteo avverse che prevede temporali su Campania e Sicilia con forti raffiche di vento e locali grandinate, nevicate sugli Appennini centro-settentrionali al di sopra dei 1200-1500m e temperature in generale calo".

Meteo di lunedì 14 novembre: la mappa del maltempo in atto
Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata allerta gialla su Basilicata, Campania, Calabria, Marche, sui settori tirrenici del Lazio e su gran parte della Sicilia. Precipitazioni diffuse a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati; valutata anche allerta gialla sui settori orientali del Friuli Venezia Giulia, sulla restante parte dell'Emilia Romagna e su parte della Liguria, sull'Appennino Marchigiano, su parte dell'Umbria, su Abruzzo, Molise resto della Campania e Sardegna occidentale. Possibili forti raffiche durante i probabili temporali. Piogge, forti venti con rischio di mareggiate anche sulle coste pontine e del Lazio. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le zone maggiormente interessate saranno quelle settentrionale e occidentale. 

In particolare la Regione Lazio ha riferito di una valutazione di criticità codice giallo (pari a ordinaria criticità, il primo dei tre livelli di allerta) per rischio idrogeologico. L'allerta riguarda le precipitazioni previste, da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale che investiranno il litorale romano da domenica sera e "per le successive 18-24 ore". 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]