L'ultima coppia del cinema, stavolta Chiatti e Scamarcio si sposano (forse)

14 ottobre 2015, Adriano Scianca
L'ultima coppia del cinema, stavolta Chiatti e Scamarcio si sposano (forse)
Ancora una volta insieme: Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti stavolta si sposano in Io che amo solo te, dal bestseller di Luca Bianchini, dopo che i due attori hanno fatto già coppia in Compagni di scuola, poi in Ho voglia di te e in Manuale d'amore

Nella commedia di Marco Ponti, i due ex fidanzatini, oggi cresciuti, interpretano una coppia inquieta, alla vigilia del matrimonio. Il film è una commedia romantica ambientata a Polignano a Mare, in Puglia, che racconta in parallelo le inquietudini di due ragazzi e i rimpianti dei loro genitori, Michele Placido nella parte del padre di Scamarcio, e Maria Pia Calzone in quello della mamma di Laura. 

"Siamo una coppia di fatto, quando lavoro con Riccardo c'è sempre un'atmosfera cameratesca, che è iniziata con Compagni di scuola vent'anni fa, siamo gli stessi pazzoidi di allora e la cosa bella è che non siamo cambiati per niente" dice la Chiatti. "Sono felice di essere tornato a lavorare con questa monellaccia”, dice Scamarcio, che poi punzecchia la collega: “Ma come ti sei vestita?". 

Nel film non mancherà un coming out a sorpresa, con personaggio lgbt d'ordinanza a dare una patina di correttezza alla pellicola. Ce n'era bisogno?
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]