Mattarella alla Nato: "Italia sola sui migranti, alleanza sia a 360 gradi"

14 ottobre 2016 ore 13:12, Americo Mascarucci
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato oggi in un intervento al "Nato Defense College", la scuola militare internazionale della Nato alla presenza del segretario generale Jens Stoltenberg. 
Alla presenza del numero uno dell'Alleanza Atlantica Mattarella è tornato ad affrontare il delicato nodo dell'immigrazione.
"L'Italia continua a sopportare il peso dei flussi del Mediterraneo praticamente da sola, nonostante gli impegni presi in sede europea. Serve quindi anche un maggior impegno dell'Alleanza Atlantica nel sud dell'Europa per dare corpo al pacchetto di misure che sono state decise per affrontare un fenomeno sul quale si gioca la credibilità stessa dell'Occidente".
Il Capo dello Stato ci tiene ad evidenziare come l'Italia fino ad opggi abbia sempre rispettato i patti assumendosi le proprie responsabilità: "L'Italia ha risposto nei fatti all'appello degli Alleati nordici e non ha mai fatto mancare loro la propria concreta vicinanza alle loro esigenze. Proprio per questo oggi l'Italia chiede identica coerenza nell'affrontare le tensioni presenti nello scacchiere cui guarda il Mediterraneo, per le numerose situazioni di instabilità che si stendono su di un arco che va dall'Iraq e dalla Siria e, passando dalla Libia, giunge sino al Sahel". 

Mattarella alla Nato: 'Italia sola sui migranti, alleanza sia a 360 gradi'
Mattarella ricorda soprattutto l'impegno dell'Italia a salvare il maggior numero di vite umane anche se purtroppo il numero dei morti nel Mediterraneo continua ad essere elevatissimo.
A tutto questo la Nato deve porre rimedio, insiste Mattarella, con una strategia comune e condivisa:
"Sono temi decisivi che impegnano l'Occidente nel suo complesso: si tratta di terrorismo ed emergenza migratoria e umanitaria. E di questi l'Italia sopporta il peso praticamente da sola per quanto riguarda la rotta mediterranea".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]