Tromba d'aria si abbatte su Genova, temporali e vento in viaggio verso Sud

14 ottobre 2016 ore 18:36, intelligo

Il maltempo ha flagellato in queste ore la Liguria e su Genova si è abbattuta una tromba d'aria che l'ha attraversata lungo la linea costiera da Voltri fino a Nervi chiudendo il suo passaggio a Recco. La pioggia e il vento forte che ha raggiunto i 120 km/h hanno causato danni e fortissimi disagi. Alcuni sottopassi allagati, rami di alberi spezzati, tetti scoperchiati e alcune strade provinciali chiuse per smottamenti. Ma la morsa del maltempo che attanaglia alcune regioni d'Italia non pare volersi arrestare. E mentre fino alla giornata di oggi il Sud quasi non era stato toccato dalle cattive condizioni atmosferiche, la Protezione Civile rende noto in un comunicato stampa che la perturbazione di origine atlantica che sta interessando le regioni settentrionali e la Toscana con venti forti di scirocco e spiccato maltempo, coinvolgerà nelle prossime ore anche parte delle regioni tirreniche centro-meridionali e farà registrare un’intensificazione dei venti anche sul versante adriatico. Sulla base delle previsioni disponibili, d'intesa con le Regioni coinvolte, la Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso nella giornata di ieri.

Tromba d'aria si abbatte su Genova, temporali e vento in viaggio verso Sud
L’avviso prevede – spiega la nota – dal tardo pomeriggio di oggi, venerdì 14 ottobre, venti forti o di burrasca sud-orientali su Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, con raffiche più intense sui settori costieri, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani un’allerta arancione per Toscana, Lazio, buona parte di Lombardia e Veneto. E’ stato poi valutata un livello di allerta giallo su Umbria, su vasti settori di Campania, Molise, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Basilicata e il versante occidentale della Calabria. E’ stata valutata un’allerta gialla anche per il Friuli Venezia Giulia, per la provincia autonoma di Trento e i restanti settori del Veneto e della Lombardia.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]