Influenza, quest'anno sarà aggressiva: parte campagna vaccinazioni

14 ottobre 2016 ore 19:32, intelligo

Anche quest'anno, come di consueto, iniziano in tutta Italia le campagne di vaccinazione contro l'influenza, che quest'anno si prevede piuttosto aggressiva perché derivante da tre ceppi diversi California, Hong Kong e Brisbane. Nel Lazio è stato lo stesso presidente della Regione, Nicola Zingaretti, a dare il via alla campagna vaccinandosi presso il Policlinico Casilino: “Vaccinarsi salva la vita, spesso, – ha detto Zingaretti – e soprattutto evita che il contagio si diffonda. Io per dare l'esempio sono il primo a vaccinarmi quest'anno e l'appello che faccio è vacciniamoci tutti perchè è molto importante”.


Influenza, quest'anno sarà aggressiva: parte campagna vaccinazioni
La campagna antinfluenzale nel Lazio partirà ufficialmente domani e la Regione ha reso noto di aver messo a disposizione oltre un milione di dosi di vaccino che verranno distribuite in modo gratuito tramite una task force di 5.000 medici, per un investimento di 20 milioni di euro. “Noi siamo – spiega Zingaretti – fra le regioni che su questo investe di più e che ha le performance migliori. Lo scorso anno circa 850.000 le persone vaccinate con un incremento del 2,4%.”

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]