Donne incinta, sorpresa: la dieta mediterranea è meglio degli integratori

14 settembre 2015, Marta Moriconi
Donne incinta, sorpresa: la dieta mediterranea è meglio degli integratori
Per la ginecologa Alessandra Kustermann“la dieta mediterranea contiene tutti i nutrienti di cui ha bisogno una donna incinta“. E' l'Expo l'occasione per parlarne, un corretto stile di vita che fa bene in gravidanza lo offre proprio la nostra alimentazione.

“Se si segue una dieta completa, ha spiegato l’esperta, l’uso estensivo di pillole e integratori durante la gravidanza non ha alcun fondamento scientifico. E’ un errore indotto dalla pubblicità”.

Ma non è il solo comportamento sbagliato che si fa. 

Anche "pulire ossessivamente frutta e verdura con disinfettanti” non ha il valore che ha una corretta alimentazione. 

Importante è piuttosto la fase perconcezionale, lì davvero si gioca la donna si gioca tutto.

Difende dalla spina bifida ed è una "precauzione che consiglio anch’io - aggiunge la professoressa - . In Italia, in ogni caso, l’incidenza di queste malformazioni non è alta, come invece accade in alcune popolazioni della Gran Bretagna e in Ungheria”.

Occhio agli stereotipi poi: "Possono provocare disagi e addirittura depressione post-partum" denuncia l'esperta.

Dunque, alla fine di tutto, fa male al bambino il disagio della mamma quella "percezione di una difficoltà di nutrire il proprio bambino”, e non serve tanto per liberarsene. Basta usare l'equilibrio, anche in tema di cibo. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]