La scuola per Renzi è sicurezza: la Stabilità dei bambini fuori dal Patto

14 settembre 2016 ore 16:52, Lucia Bigozzi
Renzi da Bagnolo, provincia di Cuneo, rilancia il dossier ‘edilizia scolastica’ e lo fa elogiando i sindaci dei piccoli Comuni che stanno in trincea per “tirare la baracca. Il lavoro svolto qui è stato straordinario, per questo ho deciso di venire nei Comuni più piccoli, come Bagnolo, dove sono state fatte cose belle, importanti e all'avanguardia”, sottolinea il premier che ha inaugurato la scuola elementare “Don Giovanni Bosco”, realizzata nello spazio di un anno con criteri e materiali antisismici, frutto delle più moderne tecnologie. Quindi la visita alla Ferrero di Alba e poi il taglio del nastro di un’altra scuola, a Mondovì. Alcune tappe del tour del presidente del Consiglio in Piemonte dove ha ribadito che “tutto ciò che serve all'edilizia scolastica deve essere fuori dal patto di stabilità. Siamo pronti a fare ogni tipo di investimento sull'edilizia scolastica, tutto ciò che serve alla stabilità dei nostri figli è più importante della stabilità tecnocratica e finanziaria”. 

La scuola per Renzi è sicurezza: la Stabilità dei bambini fuori dal Patto
Quindi ha messo in evidenza la differenza tra le polemiche e le cose concrete: “Che bella l'Italia quando anziché mettersi a fare polemiche insieme riparte.
Il primo pensiero agli amici di Amatrice, siamo felici che ieri siano entrati in classe", ha dichiarato Renzi che ha poi aggiunto: “C'è ancora moltissimo da fare in quelle zone ma in venti giorni grazie all'aiuto di tutta Italia è già stato fatto tanto”. Insomma, il premier torna sul ‘cavallo di battaglia’ col quale ha aperto la legislatura dopo aver varcato la soglia di Palazzo Chigi: l’edilizia scolastica. E la questione del tenere fuori il capitolo dal patto di stabilità conferma l’intenzione di ‘sforare’ il tetto fissato dall’Ue. Resta da capire cosa risponderanno da Bruxelles. 



autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]