Radiohead, il nuovo album forse esce a giugno: "Qualcosa di mai sentito"

15 aprile 2016 ore 20:42, Adriano Scianca
Tutto è avvolto nel mistero, riguardo al nuovo album dei Radiohead. E chi conosce la storia della band non se ne stupisce. La curiosità aumenta ancora di più quando si sente il manager della band, Brian Message, dire una frase come questa: “Il nuovo album dei Radiohead che esce a giugno sarà qualcosa che non avete mai sentito”. L'occasione è stata un evento organizzato in un pub londinese. 

Radiohead, il nuovo album forse esce a giugno: 'Qualcosa di mai sentito'
La notizia è stata una vera bomba: quello che sarebbe il primo album dai tempi di "Kings of limbs", che risale ormai al 2011, è quindi in uscita. Eppure la notizia non è stata confermata né dalla band né dalla casa discografica. Men che mai si sa qualcosa dei contenuti del disco, di cui è stata divulgata da tempo solo la copertina. Già qualche mese fa l'artista Stanley Donwood - molto vicino a Thom Yorke e soci - ha dichiarato che il disco in uscita dei Radiohead è una vera e propria "opera d'arte".  A questo punto tutti gli occhi sono puntati sul Primavera Sound. A Barcellona, infatti, la band presenterà un primo assaggio del nuovo lavoro. Tra le canzoni incluse nel disco potrebbe esserci Silent spring, un brano suonato dal vivo da Thom Yorke a Parigi a dicembre. 

Ma anche qui l'incertezza è massima. Resta solo la grande attesa per un album che promette di essere rivoluzionario. E non è difficile immaginarlo: partiti con un tradizionale e orecchiabile brit pop, i Radiohead rivoluzionarono il mondo della musica con “Ok computer”, che segnò le atmosfere della fine degli anni '90 come “Nevermind” dei Nirvana aveva segnato quelle dei primi anni del decennio. Con “Kid A” il gruppo ha infine virato verso atmosfere più rarefatte e intellttuali. Chissà ora cosa hanno in mente Thom Yorke e compagni...
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]