Calciomercato, va in scena l'affare che non c'è: Muriel "torna" all'Udinese

15 gennaio 2015 ore 10:29, intelligo
L'Udinese ha interrotto le trattative con la Sampdoria per Luis Muriel e Andrea Coda. Lo ha reso noto in un comunicato il club friulano, che spiega di "aver richiamato in sede i due calciatori per rimetterli a disposizione dello staff del mister Andrea Stramaccioni". Lo comunica l'Adnkronos.  

Muriel-1

  L'Udinese "prende atto della valutazione differente sui tempi di recupero stimati dalla Sampdoria per l'infortunio di Luis Muriel e dopo aver concesso il proprio tesserato per ulteriori approfondimenti e accertamenti, ritiene opportuno nell'interesse dei calciatori e del club di non andare oltre". "Luis Muriel e Andrea Coda, atleti sempre distintisi per impegno e professionalità, torneranno immediatamente a disposizione della squadra per proseguire il primo il piano di recupero e il secondo gli allenamenti", si legge ancora nella nota. Muriel era praticamente considerato da tutti già un nuovo giocatore blucerchiato, al punto che lo stesso aveva scritto questo tweet pochi giorni fa:  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]