Meteo, l'Italia entra nel freezer: neve e freddo per tutta la prossima settimana

15 gennaio 2016 ore 9:07, Micaela Del Monte
Ultimo weekend mite per il nostro Paese, da lunedì infatti tutta l'Italia entrerà in un vortice ghiacciato che congelerà (quasi letteralmente) tutto. L'ingresso impetuoso delle correnti gelide creerà un centro depressionario sui mari meridionali che domani porterà maltempo sulle regioni adriatiche, al Sud e in Sicilia. La neve, che scenderà inizialmente sopra i 500/700 metri, raggiungerà, nella notte tra sabato e domenica, le coste di Abruzzo, Molise e Marche.

Meteo, l'Italia entra nel freezer: neve e freddo per tutta la prossima settimana
Neve che cadrà sopra i 400 metri in Sicilia e Calabria, localmente fin sulle coste del Messinese e Reggino. Domenica neve su Gargano, Barese, Pescarese, Teramano, Teatino, Campobassano fin sulle coste. Sole splendente al Nord e sul resto del Centro. Temperature in forte diminuzione con valori notturni che scenderanno fino a 6-7° sotto lo zero sulla Pianura Padana, ma anche sul Lazio e Toscana, come a Roma tra domenica e lunedì 18. Alpi che toccheranno i -25° con giornate di ghiaccio.

Giù sabato un flusso di correnti umide ed instabili presente sul meridione contrasterà sul meridione con l'aria fredda in discesa dal nord Europa, favorendo l'approfondimento di una depressione sullo Jonio e maltempo su medio Adriatico e sud con neve a quote sempre più basse. Dalla notte su domenica nevicate sin sul litorale sono attese su medio Adriatico, sino a 100-200m sul Molise e sul nord della Puglia, oltre i 200-300m sul resto del sud. Fenomeni anche abbondanti sulle zone appenniniche di Abruzzo, Molise, Lucania e sui monti del nord della Sicilia. 

Le  giornate più fredde risulteranno quelle di domenica e di lunedì, ma non è detto che il freddo non possa poi persistere. L'isoterma dei -8°C a 1500m raggiungerà il medio Adriatico e quello dei -10°C i settori alpini centro-orientali. Lunedì le nevicate in Adriatico e al sud si attenueranno, e in seguito evoluzione da verificare per il possibile inserimento di correnti atlantiche.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]