L'ex Backstreet Boys Nick Carter in manette per rissa, ma "la verità verrà fuori" (FOTO)

15 gennaio 2016 ore 9:37, Marta Moriconi
‘La verità verrà fuori': ha gridato l'ex cantante dei Backstreet Boys, arrestato la notte scorsa in un bar della Florida. Nick Carter, che era proprio la voce della boyband inglese, è finito in una rissa, le cui dinamiche sono tutte chiarire. L'ultima immagine di lui l'aveva data la versione inglese di ‘Ballando con le stelle', con tanto di annuncio che lui e la moglie Lauren Kitty aspettavano un bambino. Se allora parlò di  "un sogno poter costruire una famiglia assieme e non vediamo l'ora di dare il benvenuto al nostro primo figlio', oggi vive un incubo. 

Il fatto è successo nel locale Hog's Breath Saloon di Key West: pare che il personale si sia rifiutato di servirlo (insieme all'amico). Da qui un diverbio che sarebbe finito a botte. Ma sono le immagini del ragazzo steso a terra, fermato e [imag:left] ammanettato dalla Polizia, che stanno facendo clamore.
TMZ riporta le testimonianze di chi era sul posto e racconta della zuffa al bar. I poliziotti hanno preso Nick in custodia in un bar famoso nell'area dopo averlo arrestato, chiamati ad intervenire sul posto.
Nel sito americano si riporta proprio il reato di rissa come imputazione a lui contestata e c'è un particolare che sta sollevando chiacchiere sul web: alla voce ‘Lavoro' i poliziotti avrebbero scritto ‘Nulla'. La domanda è se il cantante ha detto ai poliziotti chi fosse, oppure se gli agenti non ritengono il cantante dei Backstreet Boys un lavoratore. Pare che comunque Nick abbia spiegato chi fosse con queste parole, ma stando sempre ai siti: "Sono un dannato cantante'.
E allora cosa è successo davvero? E chi ha iniziato la rissa? Il ragazzo non è solito finire sui giornali per queste storie, si spera possa davvero uscire la verità ridonando all'immagine della popstar ciò che si merita. 



continua su: http://music.fanpage.it/l-ex-backstreet-boys-nick-carter-arrestato-dopo-una-rissa-in-un-bar/
http://music.fanpage.it/
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]