gear 360

15 giugno 2016 ore 16:24, Marta Moriconi
Impazza il 360°. Infatti negli ultimi mesi molte piattaforme hanno deciso di supportare le fotografie e i video a trecentosessanta gradi. Così la Samsung dare anche agli italiani la possibilità di condividere e creare file di questo tipo. Arriva infatti nel nostro Paese la Gear 360, la videocamera a 360 gradi .“Samsung continua ad allargare i confini dell’esperienza mobile spingendoli oltre gli smartphone” ha affermato Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia. “Dopo il lancio – l’anno scorso – del dispositivo Gear VR, con la Gear 360 si ampliano ulteriormente gli orizzonti dei contenuti immersivi, offrendo un’esperienza visiva che rende ancora più facile immortalare e condividere i momenti di vita.La possibilità di ripresa a 360 gradi segna un momento epocale nel mondo dei video e delle fotografie e con essa anche il nuovo trend delle “roundie”, fotografie a tutto tondo, entreranno nel linguaggio comune, accompagnando la rivoluzione di Gear 360".

Gear 360 è dotata di due lenti fisheye entrambe con sensore ottico da 15 megapixel e può riprendere video in alta risoluzione (3840x1920) a 360 gradi che supportano anche fermo immagine da 30 megapixel. Utilizzando un solo obiettivo, inoltre, è possibile realizzare video o immagini a 180 gradi. E' dotata di apertura focale F2.0, per scattare immagini ad alta risoluzione anche in condizioni di scarsa luminosità, consentendo anche in questo caso di registrare video panoramici a tutto campo.

Per quanto riguarda il prezzo e l'inizio di distribuzione non c'è ancora nulla di certo, ma la Gear 360 in Corea del Sud è in vendita da fine aprile al prezzo di KRW 399.300 (320 euro), poi nei Paesi Bassi al prezzo di 419 euro. Il prezzo ufficiale europeo della fotocamera dovrebbe essere stato fissato a 350 euro, poi in Italia è in vendita per 359 euro.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]