La cultura è donna: Marino sceglie Giovanna Marinelli come assessore

15 luglio 2014 ore 10:32, Andrea De Angelis
Dopo quasi due mesi di poltrona vacante, il sindaco Ignazio Marino ha deciso chi potrà assumersi la responsabilità di gestire Cultura, Creatività e Promozione Artistica nella Capitale.
La cultura è donna: Marino sceglie Giovanna Marinelli come assessore
  Si tratta di Giovanna Marinelli, conosciuta come storica collaboratrice di Gianni Borgna, soprannominato "l'assessore intellettuale", venuto a mancare lo scorso febbraio. Laureata in Lettere Moderne alla Sapienza, Marinelli si è specializzata in Storia del Teatro e dello Spettacolo. Dal 1996 al 2001 è stata funzionaria all'Ente Teatrale italiano, poi direttore del Dipartimento Cultura del Comune di Roma fino al 2008. Nei due anni successivi ha diretto il Teatro di Roma, quindi diversi incarichi fra cui quello di consulente organizzativo del Teatro Quirino, membro del premio nazionale della Arti, e componente della 'Commissione Consultiva per il Teatro' del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]