Turchia, colpo di stato militare in corso. Erdogan nascosto al sicuro

15 luglio 2016 ore 22:34, Adriano Scianca
È in corso un tentativo di golpe da parte di una componente dell'esercito in Turchia. L’annuncio è arrivato dal premier turco Binali Yildirim attorno alle 22 ora italiana, dopo che notizie su ciò che stava accadendo ad Ankara si rincorrevano sui social network. Le trasmissioni della rete radiotelevisiva statale Trt sono state sospese. I militari hanno fatto incursione negli studi radiotelevisivi ad Istanbul. E sarebbero mobilitati in tutti i grandi centri abitati anche ad Ankara.

Turchia, colpo di stato militare in corso. Erdogan nascosto al sicuro
Aerei da guerra ed elicotteri stanno sorvolando la capitale turca.
I due ponti sul Bosforo che collegano la parte orientale e occidentale di Istanbul sono stati chiusi. Colpi d’arma da fuoco sono stati avvertiti nella capitale turca. Immagini trasmesse da Cnn Turk mostrano i blocchi allestiti con camion militari e soldati armati sui ponti che collegano la parte asiatica con la parte orientale della città. I militari avrebbero preso di mira anche la sede dell'intelligence. L’esercito turco ha chiesto all a popolazione di tornare nelle proprio case. Yildirim ha però detto che il golpe fallirà e la democrazia verrà ripristinata. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan "è al sicuro" e sarebbe in una rinomata località turistica, ovvero a Bodrum. Lo riferisce la Cnn turca. Ma intanto l'esercito dichiara: "Abbiamo preso il potere"
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]