B.B. King, il ricordo e il duetto con Pavarotti: il video

15 maggio 2015, Andrea De Angelis
A 89 anni è morto B.B. King. La leggenda del jazz, che ha influenzato una generazione di chitarristi da Eric Clapton a Stevie Ray Vaughan, si è spento a Las Vegas.

B.B. King, il ricordo e il duetto con Pavarotti: il video
Lo scorso mese il 're del blues' era stato ricoverato in ospedale nella città del Nevada, per conseguenze legate al diabete di tipo II di cui soffriva da oltre vent'anni. A ottobre scorso aveva invece un malore durante un concerto che lo costrinse a cancellare il resto di quello che oggi si può definire il suo ultimo tour. 

Riley B. King (questo il suo vero nome) aveva cominciato la carriera negli anni '40 e da allora ha pubblicato piu' di 50 dischi. Il musicista era nato nel 1925 in una piantagione di cotone vicino a Itta Benna, in Mississippi, dove inizialmente aveva lavorato in una fattoria prendendo contemporaneamente le prime lezioni di musica in una scuola locale.

Tra i suoi successi piu' noti 'Three O' Clock Blues', 'The Thrill Is Gone' e 'When Love Comes to Town', in collaborazione con gil U2. Accompagnato sempre dalla sua inseparabile chitarra Gibson, che chiamava Lucille, King ha guadagnato nell'arco della sua carriera 15 premi Grammy, come nessun altro musicista blues.

A IntelligoNews piace ricordarlo postando il video del duetto con Pavarotti del 1999...


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]