Tragedia a Napoli: uomo spara dal balcone e uccide quattro persone

15 maggio 2015, intelligo
Pomeriggio di follia e terrore a Napoli, nel quartiere Secondigliano.

Tragedia a Napoli: uomo spara dal balcone e uccide quattro persone
Un uomo di cui ancora non sono state rese note le generalità ha aperto il fuoco in strada uccidendo 3 persone e ferendone almeno 6. Tra le persone colpite dall'assassino ci sarebbe anche uno dei poliziotti accorsi sul luogo del delitto.

L'uomo ha fatto fuoco dalla propria abitazione di via Napoli con un fucile a pompa e avrebbe minacciato di far saltare in aria l'appartamento, dicendo di aver aperto le bombole del gas.

L'uomo avrebbe prima sparato in casa alla moglie, della quale non si conoscono le condizioni, per poi continuare a esplodere colpi verso l'esterno.

I feriti, come comunica Il Mattino, sono stati portati al Cardarelli e al San Giovanni al Bosco. 

Secondo quanto si apprende l'uomo si è appena arreso.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]