Berlusconi esce dall'ospedale per evitare l'ineleggibilità...

15 marzo 2013 ore 12:49, intelligo
Berlusconi esce dall'ospedale per evitare l'ineleggibilità...
Il presidente Berlusconi sarà dimesso oggi. «E' verosimile che possa uscire dall'ospedale  intorno alle 17.00» ha fatto sapere all'Adnkronos Salute Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi, ricoverato da venerdì scorso all'ospedale San Raffaele di Milano. E la notizia arriva proprio in contemporanea ad un'altra che potrebbe averlo preoccupato non poco. Su facebook Vito Crimi, capogruppo dei 5 Stelle al Senato, ha scritto infatti: «La legge su ineleggibilità nel caso di Berlusconi, qualora fosse accolta la nostra istanza, vedrebbe cadere a catena anche i suoi avvocati». Crimi ha richiamato poi la legge 361 del '57 sul tema e nel suo post ha riportato i commi del provvedimento che spiegano perchè sarebbero ineleggibili anche i legali del Cavaliere. Ma Zangrillo, involontariamente pare difendere la scelta di dimissioni dall'ospedale di Berlusconi proprio nella giornata di oggi. Sarebbero stati ripettati i giorni stabiliti: «Sette giorni a partire dal 10 marzo».  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]