Sesso pop: "John Lennon bisessuale". Yoko Ono rivela i gusti segreti del marito

15 ottobre 2015, Marta Moriconi
Sesso pop: 'John Lennon bisessuale'. Yoko Ono rivela i gusti segreti del marito
Che fossero "liberi" e un po' figli dei fiori si sapeva. Diciamo pure che la rivelazione choc di Yoko Ono sorprende poco. C'è chi l'ha definitia choc, ma la vedova di John Lennon non  ha fatto altgro che rivelare quello che tutti avevano sospettato. Da sempre.

Il marito aveva delle tendenze bisessuali? e va bé, poco importa. Tanto più che non sarebbe mai passato ai fatti e che questo desiderio è rimasto sempre inespresso. Si parla di carattere timido, di sogno erotico, non di natura sessuale espressa mai in uno sfogo.

John Lennon ha passato una vita a rappresentare un modello di uomo pacifista, aperto alla modernità, anticonformista anche nella scelta della sua donna, non certo la classica inglesina. Morirà infatti l'8 dicembre del 1980 con alcuni colpi di pistola da un suo fan, Mark Chapman, e diventerà un mito della sua epoca, come se quello sparo lo avesse fermato all'ideologia dei tempi senza dargli più la possibilità di evolvere il proprio pensiero. 

Resta il fatto che rimane per tutti l'uomo schivo e solitario che bene descrive la moglie: “Penso che abbia auto desideri, ma credo che fosse troppo inibito”.

Yoko Ono parla con il portale thedailybeast.com, ammette però che la sua inibizione era più mentale che reale: “John mi disse: “Avrei potuto farlo. Non mi importa se c’è un ragazzo incredibilmente attraente: dovrebbe essere attraente non solo fisicamente ma anche mentalmente. E non è facile trovare gente così”. Alla fine l'attrazione era solo per Yoko Ono, quindi rimaneva un grande conservatore. Ed è inutile tentare di ricondurlo a un'immagine più libertina e libertaria di quel che fosse.

Ma lei insiste e racconta di chiacchiere con John Lennon sul fatto che probabilmente “dovremmo essere bisessuali” ma che la società inibisce tutti. Insomma, si sarebbe trovato bene in questa epoca. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]