13 anni dopo Nemo "alla ricerca di Dory" in Italia: TRAILER e trama

15 settembre 2016 ore 8:50, intelligo
di Luciana Palmacci

La Pixar dopo 13 anni riprende in mano il successo planetario del film d’animazione “Alla ricerca di Nemo” e stupisce il pubblico con un sequel: “Alla ricerca di Dory. Questa volta a perdersi nelle profondità dell’oceano è la pesciolina blu Dory, amica di Nemo. “Finding Dory” (il titolo originale) arriva domani 15 settembre nelle sale italiane dopo aver già conquistato il resto del mondo, segnando incassi record nei primi giorni di debutto (a giugno). Presentato in anteprima l'11 giugno al Taormina Film Festival, il film Pixar ripropone i protagonisti del primo film Nemo e Marlin mentre vivono felicemente nella barriera corallina un anno dall'avventura che cambiò le loro vite. Tutto bellissimo se non che l’amica Dory improvvisamente ricorda di avere una famiglia che forse la sta cercando. Dopo aver chiesto ai suoi amici di accompagnarla in quest’avventura i tre decidono di partire attraversando l'oceano per approdare infine al prestigioso Parco Oceanografico, in California. 

13 anni dopo Nemo 'alla ricerca di Dory' in Italia: TRAILER e trama

Un ritorno negli abissi che coincide con l’approfondimento del personaggio blu di Dory, che se nel primo film fungeva da sorta di spalla comica, in questo secondo episodio viene messo a nudo dal regista Andrew Stanton (già regista di Nemo) con tutta la sua fragilità: Dory con i suoi buchi nella mente e la sua memoria a breve termine è una tenera e amara riflessione sul dramma della malattia, dall’Alzheimer alla demenza senile stemperata dal buffo e tenace viaggio che Dory compie in tutto l’oceano per cercare i suoi genitori. Malinconia e audacia, tenacia e forza pervadono tutto il film insieme alle tematiche della disabilità già presenti nel precedente film: in quell'occasione era il piccolo Nemo ad avere una pinna più corta dell’altra, e questo generava un gran senso di insicurezza nel papà Marlin. 

 Il trailer:

 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]