Forza Italia prepara il ritorno a Roma di Berlusconi la settimana prossima

15 settembre 2016 ore 11:44, intelligo
La politica dei binari paralleli - con Forza Italia da una parte pronta a tentare di rilanciarsi e l’impegno alla «rigenerazione» del centrodestra da parte di Stefano Parisi -  prende sempre più corpo. Nelle ore in cui l’ex direttore generale di Confindustria lavora agli ultimi dettagli della sua convention milanese, a Roma si riuniscono i responsabili dei settori per dare un seguito immediato alla proposta di una conferenza programmatica azzurra, annunciata da Silvio Berlusconi. A Piazza San Lorenzo in Lucina si vedono Niccolò Ghedini, Sestino Giacomoni, Deborah Bergamini, Gregorio Fontana, Marcello Fiori, Francesco Giro, Andrea Mandelli e il nuovo tesoriere Alfredo Messina. Una riunione utile a stabilire la road-map del rilancio che passerà dalla convocazione innanzitutto di un ufficio di presidenza la prossima settimana a Roma poi a seguire dei congressi provinciali con la conferenza programmatica come approdo finale di un percorso. 

L'appuntamento più immediato è però quello dell'ufficio di presidenza, occasione nella quale Silvio Berlusconi dopo una lunga assenza tornerà a Roma, mettendo fine e spazzando via la lunga sequenza di voci non confortanti sulla sua condizione fisica. Un segnale di vita per Forza Italia e un impegno in prima persona da parte del fondatore ed ex premier.

Forza Italia prepara il ritorno a Roma di Berlusconi la settimana prossima
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]