Serie A, quarta giornata: programma, orari e probabili formazioni

15 settembre 2016 ore 15:20, Micaela Del Monte
Dopo l'impegno europeo per Juventus, Napoli, Roma, Sassuolo, Fiorentina e Inter si torna a giocare la Serie A. La quarta giornata del nostro campionato sarà spalmata su tre giorni, si comincia infatti venerdì 16 con Sampdoria-Milan e si concluderà domenica 18 alle 20:45 con Fiorentina-Roma

Le prime tre giornate hanno confermato in parte le forze dello scorso campionato con la Juventus inarrestabile e Roma e Napoli a seguire. Le altre vengono tutte dopo e continuano a dimostrare il gap con le prime tre, a cui si è aggiunto il Genoa per ora a 7 punti assieme ai giallorossi e ai partenopei. Un po' sottotono il Sassuolo che ha dovuto pagare il calendario decisamente complicato in questo avvio di stagione, a singhiozzo ancora le milanesi che continuano a dimostrare di avere qualche problema soprattutto a causa dei continui cambiamenti a livello societario e sulla panchina (come ad esempio l'Inter con De Boer arrivato a pochi giorni dall'inizio del campionato). Tante le partite importanti in questa giornata tra cui Inter-Juventus e Fiorentina-Roma, tutte impegnate in europa a pochi giorni dalla quarta giornata. La fatica potrebbe farsi sentire soprattutto per il fatto che la stagione è appena iniziata ma sicuramente saranno due partite spettacolari.

Occhio anche a Samp-Milan con il ritorno di Montella a Genoa e Giampaolo che affronterà la squadra che per qualche momento è sembrata essere la sua prossima panchina. Anche per Massimo Oddo sarà un ritorno al passato. Il tecnico del Pescara infatti è stato un grande giocatore della Lazio e tornerà con un'altra sfumatura di biancoazzurro a Roma dopo diversi anni. 

Ecco comunque il programma della quarta giornata con anticipi, posticipi e i canali dove seguirla:

Venerdì 16 settembre
Ore 20:45 Sampdoria-Milan Sky, MediasetPremium

Sabato 17 settembre
Ore 18 Lazio-Pescara Sky, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 20:45 Napoli-Bologna Sky, MediasetPremium

Domenica 18 settembre
Ore 12:30 Udinese-Chievo Sky
Ore 15 Cagliari-Atalanta Sky, Serie A TIM TV
Ore 15 Crotone-Palermo Sky
Ore 15 Sassuolo-Genoa Sky, MediasetPremium
Ore 15 Torino-Empoli Sky
Ore 18 Inter-Juventus Sky, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 20:45 Fiorentina-Roma Sky, MediasetPremium

Probabili formazioni:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Cigarini, Linetty; Fernandes, Muriel, Quagliarella. All.: Giampaolo
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Sosa, Montolivo, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang. All.: Montella

LAZIO (4-3-3): Marchetti, Basta, De Vrij, Bastos, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All.: S.Inzaghi
PESCARA (4-3-2-1): Bizzarri, Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Memushaj, Aquilani, Cristante; Verre, Caprari; Manaj. All.: Oddo

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens. All: M.Sarri
BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Taider, Nagy, Dzemaili; Verdi, Destro, Krejci. All: Donadoni

UDINESE (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Kums, Hallfredsson; De Paul; Thereau, Zapata. All. Iachini
CHIEVO  (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. All. Maran

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Isla, Bruno Alves, Salamon, Murru; Munari, Di Gennaro, Padoin; Farias; Sau, Borriello. All. Rastelli
ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Masiello, Toloi, Zukanovic, Konko; Kessie’, Freuler, Kurtic; D’Alessandro, Paloschi, Gomez. All. Gasperini

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Ceccherini; Claiton; Ferrari; Sampirisi; Rohden; Crisetig; Salzano; Martella; Falcinelli, Palladino
All.: Nicola
PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Rajkovic, Goldaniga, Aleesami; Hiljemark, Bruno Henrique, Gazzi; Embalo, Diamanti, Sallai
All.: De Zerbi

SASSUOLO ( 4-3-3): Consigli, Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso, Pellegrini, Magnanelli, Duncan, Politano, Matri, Ragusa. All.: Di Francesco
GENOA( 3-4-3) Perin, Izzo, Burdisso, Munoz, Lazovi, Rincon, Miguel Veloso, Rigoni, Laxalt, Pavoletti, Ocampos. All.: Juric

TORINO (4-3-3): Hart, De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro, Benassi, Valdifiori, Baselli, Martinez, Maxi Lopez, Iago Falque.  All.: Mihajlovic
EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Tello, Mauri, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli
All.: Martusciello

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo, Medel, Joao Mario, Banega, Candreva, Perisic, Icardi. All.: De Boer
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Pjanic, Asamoah, Evra; Dybala Higuain. All.: Allegri

FIORENTINA (4-3-3): Tatarusanu, Tomovic, Rodriguez, Astori, Milic; Badelj, Borja Valero, Bernardeschi; Ilicic, Kalinic, Tello. All.: Sousa
ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, B. Peres; Nainggolan, Strootman, De Rossi; El Shaarawi, Dzeko, Salah. All.: Spalletti

Classifica alla vigilia della quarta giornata:

Juventus  9  
Genoa  7  
Napoli  7  
Roma  7  
Bologna    6 
Samp        6  
Sassuolo  6
Udinese    6
Chievo  4
Fiorentina 4
Inter    4
Lazio  4
Atalanta  3
Empoli  3
Milan  3
Torino  3
Cagliari  1
Palermo  1
Pescara  1
Crotone  0
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]