Greenpeace fa 45 anni di blitz per l'ambiente: dai test nucleari al clima - VIDEO

15 settembre 2016 ore 20:34, Lucia Bigozzi
Quarantacinque anni fa l’obiettivo era fermare i test atomici sull’isola di Amchitka, in Alaska; oggi la prua punta dritta sui cambiamenti climatici, la difesa degli oceani dall’acidificazione, la tutela del pianeta dalla cementificazione selvaggia. La prua è quella di Greenpeace, la nave-pilota dell’organizzazione ambientalista che proprio oggi celebra il suo 45esimo anno di attività che non si arresta. Il blitz sull’isola di Amchitka, in Alaska muovendo dal Canada a bordo di un peschereccio risale al 15 settembre 1971. L’effetto fu immediato perché scatenò un dibattito molto acceso nell’opinione pubblica che alla fine, portò alla messa al bando dei test atomici. 

Greenpeace fa 45 anni di blitz per l'ambiente: dai test nucleari al clima - VIDEO
Quarantacinque anni dopo, la determinazione nel condurre battaglie in difesa del pianeta è la stessa e il focus è centrato sul climate-change: “L’accordo di Parigi, che ci aspettiamo verrà firmato tra una settimana
, è un bel passo in avanti per raggiungere l’obiettivo ambizioso di non superare un grado e mezzo di aumento della temperatura globale e avviare la transizione verso le rinnovabili al 100 per cento per tutti”, spiega Giuseppe Onofrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia che proprio nel nostro Paese festeggia i trent’anni di attività e di iniziative di sensibilizzazione sulle maggiori tematiche ambientaliste. Dal clima alla difesa della terra non solo dalla cementificazione selvaggia ma anche dalla deforestazione che provoca la cancellazione di intere zone ricche di vegetazione tanto preziose per l’aria che respiriamo. E a proposito di terra, un altro fronte aperto dai volontari di Greenpeace riguarda la promozione dell’agricoltura sostenibile e la cancellazione dell’uso di sostanze tossiche. In Italia l’organizzazione ambientalista conta più di 77mila sostenitori, un migliaio di volontari e sul versante social, oltre 500mila cyberattivisti e un migliaio di volontari. 

Ecco uno dei video di alcune delle battaglie più importanti di Greenpeace: 





 

autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]