House of Cards 4 racconta il potere: la data arriva con "spot elettorale" (VIDEO ufficiale)

16 dicembre 2015 ore 11:57, Andrea De Angelis
House of Cards 4 racconta il potere: la data arriva con 'spot elettorale' (VIDEO ufficiale)
Negli Stati Uniti sono tre gli argomenti che tengono banco: lotta al terrorismo, sport e ovviamente le prossime presidenziali. Ma ieri, durante un dibattito televisivo tra i candidati alle primarie repubblicane, durante un'interruzione pubblicitaria c'è stata una piccola, grande sorpresa per gli spettatori con uno spot che sembrava davvero un annuncio elettorale. 

Invece si trattava di cinema, fiction o chiamatela come volete, tanto nel mondo è conosciuta semplicemente come House of Cards. Un successo impensabile e inarrestabile per la serie ambientata nell’odierna Washington D.C., che segue le vicende di Frank Underwood (Kevin Spacey), un democratico eletto nel quinto distretto congressuale della South Carolina e capogruppo di maggioranza della Camera che, dopo essersi visto sottratto il posto da Segretario di Stato che il neopresidente gli aveva promesso, inizia un giro di intrighi per giungere ai vertici del potere americano. La sua fedele moglie, Claire Underwood (Robin Wright), lo aiuta nel suo piano.
Nell'interruzione pubblicitaria è stato trasmesso questo video con tanto di veterani rientrati dal fronte e bambini che agitano la bandiera americana. Nulla di strano, se non fosse che il candidato questa volta era proprio Frank Underwood, il protagonista di House of Cards. 
 
È la trovata di Netflix, che affida così a Frank Underwood/Kevin Spacey (e ad una platea d’eccezione considerati i livelli di ascolto che registrano i dibattiti televisivi) l’annuncio della quarta stagione della serie, con tanto di data di inizio: il 4 marzo 2016. Ancora sconosciuta la data di uscita italiana della stagione, che non sarà trasmessa su Netflix dal momento che i diritti erano stati acquisiti da Sky prima del lancio della piattaforma di streaming nel nostro Paese. Assieme al video è stato lanciato anche il sito dedicato www.fu2016.com, in cui si può sostenere la campagna elettorale del candidato Underwood, con tanto di spille e banner di supporto. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]