Libia, Renzi: "No a una soluzione militare". Grillo: "Decide Mattarella"

16 febbraio 2015 ore 15:06, Andrea Barcariol
«La situazione è difficile ma non è tempo per una soluzione militare». Così il premier Matteo
Libia, Renzi: 'No a una soluzione militare'. Grillo: 'Decide Mattarella'
Renzi in un’intervista al Tg5, sulla linea del governo dopo gli ultimi sviluppi in Libia. «Da tre anni in Libia la situazione è fuori controllo lo abbiamo detto in tutte le sedi e continueremo a farlo. Ma la comunità internazionale, se vuole, ha tutti gli strumenti per poter intervenire. La proposta è di aspettare il Consiglio di sicurezza Onu. La forza delle Nazioni unite è decisamente superiore alle milizie radicali».
"Se Renzie vuole la guerra ci vada lui con Napolitano al seguito. Vedendoli, l'Isis si farà una gran risata e ci risparmierà". Sostiene Grillo sul suo blog. "Non spetta al Governo decidere se entrare in guerra ma ancora, secondo la Costituzione al Presidente. Aspettiamo un monito dal Presidente, anche piccolo piccolo, al bulletto di Rignano. No alla guerra".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]