Bruxelles, al secondo tentativo parte il gruppo Salvini-Le Pen

16 giugno 2015, intelligo
Bruxelles, al secondo tentativo parte il gruppo Salvini-Le Pen
Il grano giorno è arrivato. Oggi a Bruxelles Marine Le Pen e Matteo Salvini suggellano l’alleanza dando vita a un gruppo europarlamentare unico. E il secondo tentativo dopochè il primo andò a vuoto per mancanza di adesioni da parte dei parlamentari necessarie numericamente per dar vita a un gruppo unico al parlamento europeo.

L’annuncio arriva via Twitter dalla leader del Front National: il nuovo gruppo si chiama “Nazioni e Libertà” ma il progetto viene da lontano, quando un anno fa Le Pen e Salvini cominciarono a parlarne e a immaginarlo. In realtà è il passo definitivo e ufficiale che consolida un’alleanza tra i due movimenti che condividono molte tematiche e in particolare l’euroscetticismo, la linea della fermezza sull’immigrazione, la difesa dell’identità dei popoli anche rispetto all’avanzata dei musulmani in Europa e le tematiche connesse alla sicurezza e alla legalità. 

Tuttavia, il nuovo eurogruppo non sarà composto solo da parlamentari del Front National e della Lega perché ne faranno parte anche coloro che finora erano rimasti tra i non iscritti. Nel dettaglio, si tratta degli olandesi del Pvv, gli austriaci del Fpo e i belgi del Vlaams Belang. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]