Policlinico Palermo, lite con inserviente finisce a coltellate per il medico

16 giugno 2016 ore 15:43, Americo Mascarucci
Violenta aggressione a Palermo contro un medico ortopedico dell’ospedale Policlinico nel reparto di Medicina dello sport.
Il medico è stato ferito, ma è riuscito a divincolarsi dall'aggressore. 
Tutto è nato da un diverbio fra il medico e un addetto alle pulizie. Quest’ultimo dopo pochi secondi di accesa discussione, secondo il racconto dei testimoni, avrebbe estratto un coltello e colpito il medico, nonostante un paziente presente alla scena abbia tentato inutilmente di fermarlo. L’ortopedico è stato ferito ad un polso. 
Oltre alla ferita da arma da taglio ha riportato una contusione ad una spalla. 
ll medico, per scappare dalla violenza dell’uomo, si è barricato in una stanza, mentre l’aggressore ha continuato  a minacciarlo da dietro la porta. 
Da qui la vittima ha chiamato il 113 col cellulare e sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri. Gli agenti di polizia sono riusciti a bloccare l'aggressore e ad arrestarlo. L’uomo è attualmente in stato di fermo. La polizia sta cercando di ricostruire i fatti.

Policlinico Palermo, lite con inserviente finisce a coltellate per il medico
In base alle prime informazioni, l'inserviente sarebbe stato a sua volta aggredito da un gruppo di persone all'esterno della struttura ospedaliera. Una lite per la quale avrebbe ritenuto responsabile il medico. Da qui la discussione e il ferimento.
Le indagini sono in corso. 
Pare che al Policlino di Palermo gli episodi di violenza siano all’ordine del giorno.
Appena tre giorni fa una dottoressa e un infermiere erano stati picchiati da un paziente.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]