Microsoft, il futuro nelle novità annunciate dal Ceo Nadella

16 luglio 2015, intelligo
Meno hardware e più software e tanto cloud aperto agli altri. Queste le linee guide illustrate da Satya Nadella, Ceo della Microsoft, a Orlando durante la Worldwide Partners Conference, l’evento dedicato ai 15.000 partners, iniziato il 12 luglio che terminerà il 16.

"L’ecosistema rende Microsoft unica. Le tecnologie e i modelli di business vanno e vengono ma il nostro l’ecosistema rimane costante. Non vogliamo portare i nostri clienti verso i nostri prodotti: vogliamo far sì che ottengano di più grazie alla digitalizzazione. Vogliamo abbattere le barriere tra dispositivi, applicazioni e persone”. - ha sottolineato Nadella.

Microsoft, il futuro nelle novità annunciate dal Ceo Nadella

Nell'occasione il Ceo ha spiegato i nuovi progetti e i nuovi servizi a partire da Cortana Analytics "progettata per democratizzare i Big Data e permettere ad ogni azienda di trasformare se stessa attraverso il valore dei dati. Vogliamo trasformare i dati in azioni intelligenti”.

Cortana Analytics in pratica combina tecnologie di machine learning, Big Data, storage e calcolo con strumenti di intelligence percettiva
. Microsoft intende dar vita a un embrionale progetto di gestione “intelligente” dei dai aziendali, ottenuta andando a combinare disparati elementi in modo da trasformare il mero elemento legato al dato in una possibile decisione consapevole e andando così a snellire e personalizzare il lavoro nelle grande industrie.

I progetti di Microsoft, insomma, virano fortemente verso il clouding
che pare ormai l’opzione del futuro per tutti i costruttori di sistemi operativi in virtù della possibilità di archiviare online tutto quanto andava a occupare uno spazio squisitamente fisico fino a poco tempo fa.






autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]